La Società

RiparTiAmo dal basket

Il sogno di tre imprenditori di portare la grande pallacanestro nuovamente a Napoli si sta trasformando in una realtà di giorno in giorno più solida ed affascinante.

Federico Grassi, Francesco Tavassi e Michele Amoroso, nell’Agosto del 2018, hanno deciso di dare un segnale importante non solo al mondo della Pallacanestro ma anche alla collettività iniziando ad investire tempo ed energie per riportare la Napoli dei canestri dove conta.

Il basket è visto come un mezzo di sviluppo corretto e sano del tessuto sociale della gioventù partenopea: in questa prospettiva sono molteplici le iniziative in cantiere che vedranno coinvolte nei prossimi mesi realtà del mondo della scuola, del basket giovanile e le associazioni che operano a favore delle fasce più deboli della popolazione.

Crediamo fermamente che una delle principali città italiane meriti di ritornare ai vertici di questo sport. Per farlo abbiamo cominciato con il recupero della storica denominazione societaria, e abbiamo proseguito con l’ideazione e la realizzazione di progetti importanti, per dare nuovo impulso alla pallacanestro cittadina, con la massima attenzione sia alla competitività della prima squadra che alla crescita delle giovanili.

Il futuro della pallacanestro comincia oggi

Riportare la squadra di basket di Napoli ai massimi livelli è un impegno cominciato subito. Progetti importanti in fase di realizzazione con partner prestigiosi, sono alla base della crescita sportiva dei nostri atleti, dai più piccoli ai più grandi; un obiettivo imprescindibile dalla maggiore diffusione di una cultura sportiva della nostra città. È per questo che Napoli Basket si impegna ogni giorno a promuovere la cultura della pallacanestro sul territorio, e a costruire una grande famiglia dove atleti, allenatori, ragazzi e famiglie sono uniti dalla passione per il basket e per la maglia.

 

 

 

A lavoro per il nuovo palazzetto

Una vera famiglia deve avere anche una casa dove ritrovarsi. È per questo che Napoli Basket è già a lavoro per l’ambizioso progetto di un palazzetto dello sport di proprietà che sia la nuova casa della pallacanestro partenopea.
Passione, dedizione e grandi progetti al servizio del basket, porteranno la pallacanestro di nuovo al centro degli interessi della città e del tifo dei napoletani.