La GeVi Napoli torna a casa a mani vuote dalla trasferta di Palermo: il Green Basket si impone sugli azzurri con il punteggio di 79-69, portando a casa i due punti in palio nella gara valevole per la 26ª giornata di Serie B Old Wild West.

Queste le dichiarazioni di Coach Lulli nel post-partita: “Partita giocata male e con un cattivo atteggiamento che non ci porterà lontano per il prosieguo della stagione. Abbiamo fatto fatica in tutte le situazione contro una squadra che ha mostrato di avere più energia. Il responsabile principale sono io poichè sono l’allenatore. Dobbiamo trovare le soluzioni a questi problemi che derivano anche dalla condizione fisica di alcuni giocatori importanti che devono rifiatare dopo aver spinto per due mesi e mezzo. L’assenza di Milani ci ha penalizzato sia dal punto di vista tecnico-tattico che mentale. Ora bisogna dimenticare questa partita e tornare ad allenarci con continuità e qualità. E’ il momento di reagire cercando di avere un atteggiamento diverso”.

Green Basket Palermo-GeVi Napoli Basket 79-69 (18-14; 40-33; 63-50)

Green Basket Palermo: Dal Maso, Svoboda 6, Giancarli 2, Paunovic ne, G. Lombardo 17, Romano ne, Caronna 10, A. Lombardo 12, Mazzarella, Pace, Miccichè, Peroni 19, Medizza 13. Coach Priulla.

GeVi Napoli Basket: Guarino 2, Chiera 10, Malagoli 2, Erkmaa, Molinari 7, Di Viccaro 16, Dincic 12, Giovanardi ne, Bagnoli 14, Puoti ne, Milosevic 6. Coach Lulli.

24.03.2019 Ufficio Comunicazione Napoli Basket