Il presidente della Generazione Vincente Napoli Basket, Federico Grassi, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Zero. Le dichiarazioni del patron azzurro potranno essere ascoltate dalle 20 alle 21 nel corso di “Zero a zero, palla al centro” condotto da Michele Sibilla.

Questo un estratto dell’intervista: “Voglio porgere le mie scuse a tutti i tifosi del Napoli Basket presenti ieri al Palasport di Casalnuovo che avrebbero voluto assistere ad una partita di pallacanestro che non c’è mai stata. Sono profondamente dispiaciuto dell’accaduto di ieri, assolutamente indipendente dalla nostra volontà, soprattutto per coloro che ci sono sempre stati vicino fin dal primo giorno. Per noi è stato un brutto colpo, ma andiamo avanti per la nostra strada e con il nostro progetto. Qualora ce ne fosse bisogno, dopo l’eventuale omologazione della gara, faremo ricorso contro una eventuale sconfitta a tavolino. Siamo già pronti per la prossima trasferta di Salerno perché la nostra società è viva. Sono convinto, nonostante tutto, che diremo la nostra fino alla fine. Proveremo fino all’ultimo secondo dell’ultima partita a centrare i nostri obiettivi. Il tempo ci darà ragione, confido nell’apporto dei tifosi anche a Salerno per ottenere tutti insieme una vittoria di prestigio”.

14.01.2019 Ufficio Comunicazione Napoli Basket